Home / Sud Est Asiatico / Vietnam / Vinpearl a Nha Trang, Vietnam, l’isola parco dei divertimenti
vinpearl

Vinpearl a Nha Trang, Vietnam, l’isola parco dei divertimenti

Stop obbligato a Vinpearl durante la mia tappa a Nha Trang, in Vietnam. Un riccone decide di trasformare un isola in un parco divertimenti, uno dei miei sogni da bambino, come non omaggiarlo facendovi un giro !

Andare a Vinpearl è stato figo quanto ignorante!

Verso la fine del mio giro tra Hanoi e Saigon in treno ho sostato qualche giorno a Nha Trang per rilassarmi un pò, un pò di mare, un pò di snorkeling.

Quando ho scoperto che uno si è comprato l’isola di fronte alla cittadina di Nha Trang (Vinpearl appunto), ci ha costruito un maxi resort, un campo da golf, uno degli acquari più grandi del Vietnam, un parco aquatico e un parco giochi non ho potuto resistere.

Si lo so, non sono più un ragazzetto , ma sticazzi ! Metà obbligata per famiglie Vinpearl amusement park è figo anche fra amici e in coppia, è un pò come andare a fare un giro all’aquafan di Riccione all’acquario e a gardaland lo stesso giorno.

Ricordati di stipulare una assicurazione medica di viaggio prima di andare in Vietnam. Trovi qua il nostro approfondimento e comparativa assicurazioni di viaggio.

Vinpearl, perchè ci piace esagerare

L’isola di Vinpearl è collegata con il battello ma tutti alla fine vanno con la funivia più lunga del Vietnam, 3 km, tra le più lunghe al mondo (hai letto bene è qua in Vietnam). Il biglietto della funivia è compreso con quello dell’ingresso al parco di Vinpearl (500.000 VND, circa 20 euro) e la vista durante l’attraversata al mattino e la sera vale quasi il biglietto.

Per chi vuole esagerare è possibile anche dormire all’interno dell’isola in uno dei 2 super resort. I prezzi per quello che offrono (intorno ai 100 euro almeno a notte a camera) sono inferiori di quello che costerebbe una notte in paradiso da noi. Io ho dormito nella terra ferma a Nha Trang e sono andato alla funivia con il bus, però se ci tornerò una notte ma la farò in questi resort perchè poi ho beccato un russo che mi ha asciugato 3 ore su quanto fossero fighi e alla fine mi son lasciato intortare, messo in checklist!

hotel dove dormire a Vinpearl

I 2 hotel dove dormire a Vinpearl sono il “Vinpearl Resort Nha Trang” e il “Vinpearl Luxury Nha Trang” tutti a 5 stelle da panico.

Bus da Nha Trang a Vinpearl

Potente prendere un taxi per raggiungere la funivia di Vinpearl o andare via bus.

Io sono andato in bus e tornato in taxi, se no come ve la scrivo la guida ! I taxi dovete contrattare il viaggio ogni volta, mediamente vi chiedono 100.000 VND (5 euro) ma possono chiedervi molto di più. Siccome non è pieno di taxi in giro, di solito chiedete al vostro hotel di chiamarvi un taxi e fate contrattare a lui. Non è una questione di soldi ma i taxisti amano “perdersi” e farvi fare il giro del mondo.

Per il ritorno i taxi si appostano di fronte al bus e fanno una sorta di “mafia” con l’autista, ovvero se provate a salire sul bus vi dice che non carica la gente da li. Per cui se non volete cedere vi fate un pezzo a piedi fino al prossimo bus stop oppure contrattate con un taxi. Ultimo bus alle 19.

Il bus da prendere è quello della linea 4, ci sono svariate fermate nelle zone centrali (spiaggia principale o via dei bar e ristoranti e hotel, Nguyen Thien Thuat, dove al 90% avrete l’hotel (Qui trovi Hotel a Nha Trang). Il capolinea del bus è Vinpearl per cui non potrete sbagliarvi.

Una giornata a Vinpearl, consigli tattici

Si lo so, non sono la vostra mamma, ma ecco dei consigli pratici per non andare in sbattimento, non rosicare, riuscire a godere di ogni attrazione.

  • Partite al mattino presto, apre alle 8 e chiude alle 22, la giornata vola se oltre ai giochi volete godervi un pò il mare e la bellissima spiaggia di fronte al water park.
  • Girate leggeri. ciabatte da mare, pantaloni corti con sotto il costume (comunque potete cambiarvi hanno docce e cabine), maglietta, zainetto super leggero con asciugamano piccolo.
  • Non si può portare dentro cibo o bevande, qua il regolamento, la roba la ha prezzi regolari non preoccupatevi, potete portarvi cibo per bambini piccoli, animali non ammessi.
  • Tutti i giochi hanno degli orari di inizio e fine, ad esempio una montagna russa può funzionare 1 ora si e 1 ora no. Lo staff lavora alternato per cui se un gioco vi piace ed è aperto, fatelo non rimandate.
  • Godetevi al mattino l’area del parco giochi, tanto il water park prima delle 10 non è aperto.
  • Lo spettacolo dei delfini lo fanno 2 volte al giorno, controllate gli orari appena arrivate se vi interessa farlo in modo da regolarvi.
  • Lo stesso come sopra vale per alcuni spettacoli con animali o i cartoni animati 4d per i bambini che fanno dentro l’area digitale.
  • Portatevi una bustina impermeabile dove tenere i soldi. Quando andate al water park potete lasciare giu tutto (vi tengono tutto loro) e vi lasciano un ciondolo che si chiude dove dentro sta giusto la chiave e dei soldi arrotolati, l’acqua entra (io ho perso il ciondolo e recuperato a suon di bestemmie nella piscina con le onde !).
  • Sole tropicale, portatevi una crema solare di quelle potenti

Vinpearl, per cosa vale la pena

L’area dei giochi normali, ovvero non acquatici, non mi ha emozionato, Gardaland o Mirabilandia è molto meglio e i giochi sono per lo più per fasce di età basse, per tanto montagne russe tranquille e giochi semplici (con qualche chicca per chi gli piace farsi frullare la testa).

L’acquario è bellissimo e ha dentro tutte i pesce tropicali dell’area, squali tartarughe e cosi via, ne è valsa veramente la pena.

La spiaggia e l’area relax è meravigliosa. Se siete a Nha Trang, non avete voglia di farvi una gita in barca, andare a Vinpearl vi darà un bel colpo all’umore. Acqua cristallina, senza dubbio uno dei pezzi di mare più belli che ho visto in Vietnam, solo questo vale quasi il biglietto.
Spiaggia lunga e di sabbia e c’è la possibilità di fare attività extra come noleggiare moto d’acqua o altro a prezzi onesti (e indovinate un pò, senza fregature thai-style)

Il Waterpark è proprio figo, un boato di scivoli tra i classici kamikaze, a gommoni da fare in coppia o da soli. Svariate piscine come quella con le onde o altre per rilassarsi. Divertimento assicurato.

Le aree al chiuso e gli spettacoli in generale sono per bambini piccoli, per cui non ho feedback da darvi ma i bimbi all’interno erano tutti presi bene !

Le foto non sono molte perchè a parte un giro fotografico veloce poi ho sempre tenuto la camera negli armadietti zona waterpark !

Se andate a Nha Trang e ci state un pò di giorni un giro a Vinpearl è d’obbligo !

About Pier Sottojox

Foto del profilo di Pier Sottojox
Già autore nel blog provarciegratis.com, scrive ora su LivingSiam.com per condividere esperienze di vita e viaggio nel sud est asiatico.

Check Also

Namphao_intl_border_gate_checkpoint

Visto per il Vietnam

Chiunque intenda compiere un viaggio in Vietnam deve ottenere un visto d’ingresso che va richiesto in …