Home / Notizie / Thailandia | Festival del Turismo 2016 per evidenziare culture uniche e tradizioni locali di tutto il paese
Sig Yuthasak Supasorn, Governatore della Tourism Authority of Thailand (TAT) a TTF 2016 in conferenza stampa.
Sig Yuthasak Supasorn, Governatore della Tourism Authority of Thailand (TAT) a TTF 2016 in conferenza stampa.

Thailandia | Festival del Turismo 2016 per evidenziare culture uniche e tradizioni locali di tutto il paese

BANGKOK – Il 36° Thailand Tourism Festival (TTF) che si terrà dal 13 al 17 gennaio 2016, nella simbolica Lumphini Park a Bangkok, è impostato per evidenziare l’importante patrimonio culturale ed i migliori prodotti provenienti dalle cinque regioni del paese.

 

CYZtNgpUsAAxZxu

Mr. Yuthasak Supasorn il governatore della Tourism Authority of Thailand (TAT) ha detto:“La TTF 2016 è sicuramente l’evento più adatto per dare un sostegno al turismo in Thailandia nel 2016. Con tutte le tradizioni thai riunite in un unico luogo, l’evento è  un armonioso mix di culture e stili di vita del Nord, Sud, Est, Centro e Nord-Est. Qui turisti e viaggiatori potranno venire a trovare ispirazione per i loro prossimi viaggi alla scoperta della Thailandia. ”

Il Parco Lumpini,  un parco pubblico situato nel cuore della capitale thailandese, immerso tra i grattacieli del quartiere d’affari più trafficato di Bangkok, è un’area verde, lussureggiante, di 360-rai (58 ettari).
Il TTF 2016 sarà caratterizzato da quattro zone distinte.
Zona 1: metterà in evidenza il turismo di campagna, che mira a invogliare i turisti a visitare 24 destinazioni lontane dalle solite zone più in voga. In questa zona i visitatori possono anche vedere dei film d’epoca in un teatro vecchio stile.
Zona 2: sarà caratterizzata da villaggi culturali, rappresentativi delle cinque principali regioni della Thailandia, in cui saranno rappresentati i luoghi di interesse principale, le culture, i modi di vita, il cibo e le imbarcazioni locali.
Il Villaggio del Nord, metterà in evidenza le stoffe tessute a mano dalle popolazioni del Nord; come, ad esempio, i tessuti di Chiang Mai, il Mo Hom da Phrae il Tin Chok da Sukhothai, il premiato tessuto Nano con pelle di pecora da Mae Hong Son, e il Yok Dok da Lamphun, insieme a un mercato in stile Thai del Nord e spettacoli culturali in stile Lanna .
 Il Villaggio del Nord-Est, sarà caratterizzato da simboli religiosi storici; come ad esempio, la replica alta 5.3 metri del Phrathat Chedi Phanom, la dimostrazione di  rituali sacri del riso e  altri rituali buddisti. I visitatori avranno la possibilità di vedere i riti sacri, di seguire attività locali divertenti,e di acquistare tessuti famosi della regione, come il Pha Kap Bua da Ubon Ratchathani, il Pha Phraewa da Kalasin. Si potranno poi gustare i piatti famosi della regione.
Il Villaggio della Thailandia Centrale,  presenterà case tradizionali thailandesi, e spettacoli di cultura tradizionali; come ad esempio il Luk Thung – musica folk thailandese -, il Khon – ballo mascherato – e spettacoli d’opera Likay thailandesi, oltre a dimostrazioni di importanti cerimonie e prodotti artigianali unici della regione.
 Il Villaggio Regione Meridionale, sarà caratterizzato da diversi importanti siti religiosi; come ad esempio la Lim Ko Niao, Santuario Chao Mae a Pattani, il Phra Borom Che Chaiya di Surat Thani e tre diversi stili di famosi mercati locali. Ci sono anche spettacoli culturali unici e dimostrazioni di prodotti artigianali oltre alla famosa cucina regionale.
 Il Villaggio della Regione Orientale metterà in evidenza le attrazioni turistiche in voga, come ad esempio, lo spettacolo di cabaret “Mimoza, la città dell’amore” del famoso cabaret Alcazar di Pattaya, oltre a prodotti di artigianato, frutta locale e prodotti ittici per cui la regione è famosa.
Zona 3: sarà dedicata a 50 famose comunità di Bangkok, con piatti deliziosi, dolci e snack, offrendo l’opportunità per turisti e viaggiatori di assaggiare diverse prelibatezze da questi distretti di tutta Bangkok.
Zona 4: sarà il palcoscenico principale per attività di animazione con celebrità e attori e attrici famosi, invitati a dare una nota di coloreall’evento.
Il 36° Festival del Turismo della Thailandia sarà aperto dal 13 al 17 di gennaio 2016, dalle ore 12.00 alle 22.00

About Kafè

mm

Check Also

Thai Airways International (THAI) ha scelto di utilizzare i suoi ultimi Airbus 350 XWB  per i suoi voli in italia a partire dalla metà di questo mese.

La THAI airways utilizzerà nuovi jets per i voli in l’Italia

La THAI airways compagnia di bandiera ha preso la decisione dopo che è diventato evidente …