Home / Notizie / Myanmar (Birmania) | Aung San Suu Kyi dice che il processo di pace sarà la priorità del governo
(Birmania) Myanmar Aung San Suu Kyi
(Birmania) Myanmar Aung San Suu Kyi

Myanmar (Birmania) | Aung San Suu Kyi dice che il processo di pace sarà la priorità del governo

Myanmar (Birmania) Aung San Suu Kyi ha detto Lunedi che processo di pace nel paese sarà la prima priorità del suo nuovo governo, che avrà  potere alla fine di quest’anno a seguito di una vittoria schiacciante nelle elezioni di novembre.

YANGON: Myanmar (Birmania)  Aung San Suu Kyi ha detto Lunedi che il processo di pace del paese sarà la prima priorità del suo nuovo governo che avrà  potere alla fine di quest’anno a seguito di una vittoria schiacciante nelle elezioni di novembre.

Il paese ha lottato per decenni per raggiungere accordi di pace duraturi con una moltitudine di gruppi etnici minoritari di guerriglia che hanno combattuto contro il governo per una maggiore autonomia e il loro riconoscimento.

Il governo ha firmato un cessate il fuoco nel mese di ottobre, sette dei 15 gruppi invitati hanno rifiutato di firmare, tra cui alcuni dei più potenti.

La lotta da allora è proseguita nelle parti orientali del paese tra i militari non firmatari e gruppi che non hanno partecipato ai negoziati.

“Il processo di pace è la prima cosa su cui il nuovo governo lavorerà, cercheremo il cessate il fuoco a completo”, ha detto Suu Kyi in un discorso per celebrare il Giorno dell’Indipendenza presso la sede del suo partito, la Lega nazionale per la democrazia (Nld ) a Yangon.

“Non possiamo fare nulla senza la pace nel nostro paese.”

Suu Kyi ha appoggiato il governo per i colloqui di pace che il presidente Thein Sein ha pubblicizzato come un risultato importante della sua amministrazione semi-civile, che ha preso il potere nel 2011, ponendo fine 49 anni di governo militare diretta.

Lei non ha partecipato alla cerimonia della firma in ottobre.

Il passo successivo nel processo di pace sarà un dialogo politico con gli otto gruppi che hanno firmato ed è impostato per iniziare il 12 gennaio.

Il governo NLD-lead prenderà il potere in marzo dopo le elezioni presidenziali dovrebbe svolgersi nel mese di febbraio, ma i militari rimarranno una forza politica potente.

Un quarto dei seggi in parlamento sono riservati ai  funzionari militari non eletti. Tre importanti ministri – affari interni, della difesa e degli affari di confine – sono scelti anche loro dal comandante in capo.

Suu Kyi rimane nell’impossibilità di diventare presidente a norma della costituzione redatta dai militare.

Il discorso di Suu Kyi è stato una dei primi da quando ha vinto le elezioni e ha segnato 68 anni di indipendenza del Myanmar.

Il padre del premio Nobel, Aung San è molto venerato in Myanmar (Birmania) per aver guidato la lotta del paese per l’indipendenza dagli inglesi e fondando i militari.

Fu assassinato nel 1947, sei mesi prima che il suo sogno di una nazione indipendente si realizzasse, quando Suu Kyi aveva appena due anni.

Fonte in inglese: http://www.channelnewsasia.com/news/asiapacific/myanmar-s-suu-kyi-says-pe/2397170.html?cid=twtcna

About Kafè

mm

Check Also

Thai Airways International (THAI) ha scelto di utilizzare i suoi ultimi Airbus 350 XWB  per i suoi voli in italia a partire dalla metà di questo mese.

La THAI airways utilizzerà nuovi jets per i voli in l’Italia

La THAI airways compagnia di bandiera ha preso la decisione dopo che è diventato evidente …


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/livingsiam.com/public_html/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405