Home / Thailandia Info / Consigli / Cambio valuta | Come risparmiare quando ci si reca all’estero
cambio valuta

Cambio valuta | Come risparmiare quando ci si reca all’estero

Normalmente, quando siamo all’estero, siamo soliti andare in un cambio valuta (cercando sempre il più conveniente) per convertire i nostri euro in valuta locale, non considerando la possibilità di pagare con la nostra carta italiana.

Ormai in quasi tutto il mondo è possibile fare acquisti, pagare hotel o ristorante ecc. semplicemente con la nostra carta, che sia visa, mastercard o altro non fa differenza. Personalmente preferisco una ricaricabile. La ricarico tranquillamente online di pochi euro alla volta, e se anche dovessi perderla non sarebbe poi una tragedia.

Chiaro che un po’ di contanti ci vogliono comunque. Per quelli la miglior cosa è portarsene in tasca dall’Italia: ritirare soldi in un ATM all’estero equivale ad un cambio valuta molto più basso. Ad esempio, se pagando con una visa otteniamo un cambio di 39 per un euro, ritirando in un ATM ci danno un cambio di 38. Oltre alle spese che poi ci somma la nostra banca, più quelle della banca locale. In Thailandia sono 200 baht (5 euro) indipendentemente dalla cifra prelevata, per un prelievo massimo di 20.000 baht.

Queste sono le spese che pago alla mia banca italiana per un bonifico all’estero (9 euro!) indipendentemente dalla cifra:

siam

 

Personalmente, per cambiare contante uso Superrich, che di solito è il più conveniente e si trova anche nei principali aeroporti al nostro arrivo (basta chiedere).

Mentre per quanto riguarda il resto cerco di pagare il più possibile con la mia carta: hotel, gite organizzate, anche la semplice spesa in un supermercato. Come prova di quello che sto dicendo, vi mostro le foto di questa mattina. Vivo in Thailandia e questa mattina sono andato a comprare delle cose che mi mancavano. Questo è lo scontrino:

1044744_1166937059983907_6517471745806630955_n

 

Ho speso 450 baht (pagato con la mia carta), poi sono andato a controllare online la mia ricaricabile. Questo è il saldo:

10313977_1166953646648915_6366685187560028985_n

Quindi, facendo il conto:

gdfdg

Ho ottenuto un cambio di 38,89 baht per un euro, cosa quasi impossibile da ottenere diversamente. Questo era il cambio ufficiale questa mattina:

12821454_1166957229981890_4552343576692707046_n

Spero quindi di esservi stato utile. Buon viaggio da LivingSiam.com

 

….DIMENTICAVO… NON DIMENTICATE DI ASSICURARVI    🙂

Vista la nostra esperienza “sul campo” consigliamo vivamente a tutti coloro che intendono visitare la Thailandia, o qualsiasi paese asiatico, di stipulare una buona assicurazione medica. Non vi succederà nessun incidente, ma nel caso la sfortuna ci mettesse lo zampino sarete felicissimi di aver speso una particina del budget vacanza per mettervi al riparo da bruttissime conseguenze. 

Qui di seguito vi elenchiamo le migliori assicurazioni disponibili online.

Clicca sul nome per accedere ai siti:

Il Phuket NotizieCOLUMBUS                                GLOBELINK
Il Phuket NotizieCLICCASICURO                       EUROPEASSISTANCE
 WORLD NOMADS                  VIAGGISICURI

In caso di dubbi consultate il nostro articolo che mette a confronto le principali polizze.

About Kafè

mm

Check Also

Thailandia: perchè e quando optare per un tour operator

Thailandia: perchè e quando affidarsi ad un tour operator

Thailandia, non solo soggiorno mare Quando si parla di Thailandia la prima cosa che ci …