Home / Thailandia: Cosa vedere / Altre Destinazioni Thailandia / Si Satchanalai Historical Park
wat-si-mahathat-chaling-2

Si Satchanalai Historical Park

Si Satchanalai Historical Park

Si Satchanalai Historical Park

Si Satchanalai Historical Park, situato nel Distretto di Si Satchanalai, in provincia di Sukhothai,  dal dicembre 1991 rientra ufficialmente tra i patrimoni protetti dell’UNESCO.

si-satchanalai-historical-park

L’antica città di Si Satchanalai fu realizzata con pianta quadrata, protetta da un muro di cinta perimetrale alto circa 5 m, realizzato nel corso del XVI secolo (costruito a causa della costante minaccia da parte dell’Impero Birmano).

Il Parco interessa un’area di circa 45 km² ed offre numerose testimonanze dell’epoca e siti di interesse storico-culturale.

 

Cenni storici

Fondata nel corso del X secolo lungo il corso del fiume Yom, Chaliang (“La Città dell’acqua”) fu un importante centro commerciale del Regno Lawo, stato-vassallo dell’Impero Khmer.

Nel 1239 la popolazione locale, guidata da Khun Bangklanghao e Khun Pha Mueang, si ribellò all’Impero Khmer e proclamò la propria indipendenza. Nacque così il Regno di Sukhothai.

Khun Bangklanghao, divenuto sovrano del regno con il nominativo di Sri Indraditya, ordinò la costruzione di una nuova cittadina ad ovest di Chaliang, denominata Si Satchanalai.

Il Principe Ban Mueang, figlio del sovrano, fu nominato governatore della città.

Divenuto sovrano del regno, Ban Muaeng nominò il principe Ram Kamphaeng quale nuovo governatore di Si Satchanalai.

Alla morte di Ban Mouang, Ram Kamphaeng divenne sovrano del regno. Durante il regno di Ram Kamphaeng (quest’ultimo denominato “Ram Kamphaeng The Great”), il Regno di Sukhothai fu caratterizzato da un periodo di pace e prosperità.

Alla morte del sovrano, il regno iniziò un lento declino. Verso la fine del XIV secolo, il Regno di Sukhothai fu annesso al Regno Lanna e, successivamente, al Regno di Ayutthaya. Durante questo periodo, la cittadina di Si Satchanalai fu rinominata Sawankhalok.

Sotto il controllo del Regno di Ayutthaya (Re Ramathibodi II), Si Satchanalai divenne il principale centro di produzione di oggetti in porcellana del regno.

Durante la guerra con l’Impero Birmano, nel 1766 la cittadina fu rasa al suolo.

 

Galleria fotografica

si-satchanalai-historical-park-1

si-satchanalai-historical-park-3

wat-si-mahathat-chaling-1

wat-si-mahathat-chaling-2

wat-si-mahathat-chaling-3

wat-cham-lom-1

si-satchanalai-historical-park-5

 

About Leo

mm
Sono prima di tutto un viaggiatore, innamorato del sud-est Asia, da cui risiedo da 17 anni.