Home / Thailandia Info / Consigli / Trasporti a Koh Samui | Cosa serve sapere, info utili, prezzi e consigli dei “locals”
Vacanze studio: perchè Koh Samui? Perchè la vita è migliore in flip flop
Vacanze studio: perchè Koh Samui? Perchè la vita è migliore in flip flop

Trasporti a Koh Samui | Cosa serve sapere, info utili, prezzi e consigli dei “locals”

Trasporti a Koh Samui: minivan, taxi, songthaew, mototaxi, mezzi a noleggio, tutto quello che devi sapere per spostarti a Koh Samui utilizzando ogni opzione possibile, ma soprattutto i trucchi per usare il mezzo giusto a seconda di dove devi andare.

I trasporti a Koh Samui seguono regole e prezzi tipici solo di quest’isola, per cui, a prescindere da quanto sei informato sui vari spostamenti all’interno della Thailandia, considera che Koh Samui fa regola a sè. Per essere chiara, ti basti sapere che tutti i taxisti (tutti, nessuno escluso) che operano a Koh Samui, sono talmente mafiosi da far sembrare Al Capone un dilettante allo sbaraglio ben organizzati in una sola struttura, non si fanno concorrenza e i prezzi sono stabiliti alla fonte; con quello che ti costa una mezza giornata di taxi a Bangkok qui forse ci fai 700 metri. Devi anche sapere che, fra i trasporti di Koh Samui, non sono contemplati i tanto famosi tuk-tuk.

Ti consiglio quindi di leggere attentamente quanto sto per scrivere, in modo da non avere sgradite sorprese.

Trasporti a Koh Samui | Minivan

Non avrai molte occasioni di utilizzare il minivan per gli spostamenti, a meno che tu non abbia deciso di alloggiare in un hotel che mette a disposizione il trasferimento da/per le più rinomate zone turistiche dell’isola.

Un altro posto dove sicuramente li troverai è l’aeroporto: appena prima dell’uscita noterai un banco dove gentili signorine organizzano trasporti collettivi per tutte le aree di Samui. I prezzi partono da 150 thb a persona e, a meno che tu non abbia un amico residente che possa venire a prenderti, questa rimane la soluzione più economica per spostarti da lì.

Lo stesso discorso vale se arrivi al porto di Lipa Noi, di Nathon o di Bangrak.

Trasporti a Koh Samui Taxi
Trasporti a Koh Samui Listino prezzi dei taxi dal Fisherman Village

Trasporti a Koh Samui | Taxi

Starts 50 baht_additional 50 baht service charge
“Starts 50 baht + additional 50 baht service charge” (sempre che accenda il meter)

Sono un tasto dolente nel capitolo trasporti a Koh Samui. Come accennavo prima, le centinaia di taxi presenti sull’isola fanno tutti capo alla stessa “organizzazione”, non proprio a scopo benefico. Questo li rende terribilmente cari e, visto che non vogliono/possono/amano farsi concorrenza, il margine di trattativa del prezzo è molto vicino allo zero.

Scordati il “taxi meter”, più semplice fargli fare il calcolo di una radice quadrata a memoria che fargli utilizzare il meter. Contratta il prezzo meglio che puoi prima di salire sul taxi, assicurati che sia chiaro per tutti che stai fissando il prezzo totale della corsa e non quello a persona. In generale non metterti mai nella situazione di discutere con un taxista a Samui, però fagli sempre capire che sai (o fingi bene di sapere) quanto è lontano o vicino il posto dove devi andare.

Fra i trasporti a Koh Samui l’opzione taxi è la più comoda, tranquilla, sicura ed asciutta, ovviamente anche la più cara. Rimane il fatto che anche nella peggiore delle ipotesi parliamo di qualche centinaio di baht: se hai intenzione di fare seratona, o hai fatto seratona inaspettata, lascia lo scooter dove si trova e vai a casa in taxi. Sul budget che spendi per fare festa, la corsa con taxi non cambierà molto la spesa.

Trasporti a Koh Samui Taxi Meter
Trasporti a Koh Samui Taxi Meter

Trasporti a Koh Samui | Songthaew

I Songthaew sono dei taxi collettivi, che, se non vuoi guidare, rimangono i mezzi più economici. Sono dei pick-up rosso scuro con 2 “panchine passeggeri”. Svolgono la funzione di piccoli autobus, girano sull’isola dalle 5:30 di mattina fino a sera; le destinazioni sono scritte abbastanza chiaramente in inglese di fronte al veicolo.

Non esistono fermate ufficiali, basta stare sul ciglio della strada e fare segno di fermarsi (molto spesso saranno loro i primi a chiedere a te se devi andare da qualche parte). Prima di salire pattuisci con l’autista la destinazione ed il prezzo; una volta arrivato puoi suonare il campanello o semplicemente dire all’autista di fermarsi. Si paga una volta arrivati a destinazione.

Trasporti a Koh Samui | Mototaxi

Per muoverti velocemente a prezzi contenuti puoi optare per i moto taxi.
Si trovano ovunque in giro e sono riconoscibili per le pettorine colorate prevalentemente gialle e viola con la scritta “taxi” ed un numero. Ce ne sono alcuni con attaccate svariate decine di amuleti a quella pettorina, ma quella è tutta un’altra storia, non farci caso.
Anche in questo caso è bene pattuire preventivamente il prezzo da pagare per la tratta desiderata, con o senza amuleti.

Trasporti a Koh Samui Mototaxi
Trasporti a Koh Samui Mototaxi

Trasporti a Koh Samui | Scooter e auto a noleggio

Avrai già letto o sentito le peggio cose in merito al guidare lo scooter sull’isola. Fra le opzioni “trasporti a Koh Samui” è sicuramente quella più pericolosa, ma, allo stesso tempo, l’unica che ti consente davvero di scorrazzare in lungo e in largo in assoluta libertà, di vedere gli angoli più belli dell’isola, di stare dove vuoi quanto vuoi, senza alcun pensiero. Quando noleggi un motorino fai attenzione, come faresti in qualsiasi altra parte del mondo, ad alcune regole base:

  • controlla attentamente il motorino e fai le foto di eventuali graffi o danni;
  • leggi il contratto che stai per firmare;
  • fai attenzione all’orario di riconsegna, molti noleggiatori fanno pagare il giorno intero anche solo per un’ora di ritardo;
  • non lasciare il passaporto a nessuno. Samui è strapiena di noleggiatori, se ti chiedono il passaporto passa oltre, o noleggia tramite l’hotel, lo pagherai un po’ di più, ma avrai meno pensieri;
  • il prezzo per il noleggio giornaliero spazia dai 150 ai 400 baht, dipende dal modello e dalla stagione. Gli affitti settimanali o mensili sono ovviamente più convenienti che gli affitti giornalieri e partono da 2.500/3.000 al mese;
  • senza patente internazionale A, o patente Thai per i motocicli, stai guidando illegalmente, con tutte le conseguenze del caso.
  • dai un’occhiata a questo articolo “Noleggio scooter a Koh Samui | Survival kit

Il noleggio dell’auto ti renderà indipendente e ti farà sentire molto più sicuro e tranquillo. Come per il noleggio dello scooter fai attenzione alle condizioni contrattuali, alle condizioni del mezzo e verifica che la macchina che ti stanno noleggiando sia assicurata. I prezzi dei noleggi auto vanno dagli 800 ai 2.000 baht al giorno (parlando di noleggio mensile una piccola utilitaria costa sui 15.000 baht).

About Nostramanus

mm
Quando ero piccina ho iniziato a parlare e a camminare molto tardi, forse è per quello che non ho mai più smesso! La curiosità è femmina e quindi mi appartiene, amo viaggiare e vedere con i miei occhi luoghi, culture e abitudini diverse dalla mia. Da qualche anno vivo stabilmente a Koh Samui in Thailandia e la amo profondamente con tutti i suoi pregi, difetti e contraddizioni e posso dire con assoluta certezza che quest’isola, ormai, non ha più segreti.

Check Also

Thailandia: perchè e quando optare per un tour operator

Thailandia: perchè e quando affidarsi ad un tour operator

Thailandia, non solo soggiorno mare Quando si parla di Thailandia la prima cosa che ci …